Montalcino Teatro Stagione 2023 – 2024

Montalcino Teatro Stagione 2023 – 2024

Montalcino Teatro Stagione 2023 – 2024

da
233 233 people viewed this event.

Al via del 18 novembre al Teatro degli Astrusi di Montalcino e al Teatro della Grancia di Montisi una varietà di appuntamenti artistici e culturali per gli spettatori di tutte l’età

Da novembre 2023 a maggio 2024 una ricchissima offerta culturale animerà i pregevoli edifici del Teatro degli Astrusi di Montalcino e del Teatro della Grancia di Montisi.

Al via la terza stagione teatrale, curata e gestita dal Teatrino dei Fondi, con la direzione artistica di Enrico Falaschi con il sostegno del Comune di Montalcino, del Ministero della Cultura e di Unicoop Firenze per un teatro che offra occasioni di confronto, di stimolo e di arricchimento per tutta la comunità.

Il progetto artistico, multidisciplinare di Montalcino Teatro si conferma vivace e variegato con appuntamenti di prosa, concerti, spettacoli per famiglie e scuole, una rassegna cinematografica, incontri, una mostra e tantissimi attività formative per avvicinare le nuove generazioni al teatro

 

I teatri di Montalcino e Montisi anche per la stagione 2023-24, la terza a cura del Teatrino dei Fondi – dichiara il direttore artistico Enrico Falaschimettono a disposizione dei propri cittadini un programma, ricco di appuntamenti di grande qualità, che rappresenta, senza dubbio, uno dei principali cardini dell’offerta culturale del territorio.

Teatro di prosa, comicità, musica, spettacoli per le famiglie e per le scuole, cinema, mostre e laboratori teatrali scandiranno i mesi autunno-invernali a partire dal prossimo 18 novembre.

ll cartellone teatrale spazia dall’impegno politico, alla drammaturgia contemporanea, alla musica e alla comicità con la bravissima Francesca Sarteanesi, finalista al premio Ubu 2021 come miglior attrice, The New Millenium Gospel direttamente da Pittsburgh in Pennsylvania, Paolo Migone, comico livornese, volto noto per la sua presenza a Zelig, I Care. Lettera a una professoressa di Chille de La Balanza, un percorso d’amore sulla vita e le opere di don Milani e dei suoi ragazzi, Norilsk spettacolo che parte dalla storia dello Spartak Mosca e dalla saga dei fratelli Starostin e si sofferma su Norilsk, città che ha un impatto ambientale di proporzioni mondiali a causa dell’estrazione e della lavorazione del carbone.

Quattro spettacoli per le famiglie nella rassegna Piccoli Astrusifamiglie a teatro, al Teatro degli Astrusi e al Teatro della Grancia per avvicinare i bambini al fantastico mondo del teatro, tra musica, teatro di figura e d’attore.

La rassegna cinematografica del Teatro degli Astrusi è dedicata a Montalcino e il Cinema e comprende alcuni dei film girati a Montalcino, Fratello Sole e Sorella Luna (1972) film su San Francesco d’Assisi del maestro Franco Zeffirelli, Maraviglioso Boccaccio (2015), film di Paolo e Vittorio Taviani, Made in Italy (2020), film di James D’Arcy con protagonista il famoso attore Liam Neeson e per finire prevede un percorso artistico dedicato al regista, sceneggiatore e attor Marco Filiberti con la proiezione del suo ultimo film Parsifal (2021) e la mostra Marco Filiberti, alle sorgenti della bellezza.

Sei gli appuntamenti in matinée per le scuole che offrono occasioni di riflessione per gli studenti di ogni ordine e grado.

I laboratori teatrale per bambini, agli Astrusi e alla Grancia, vedranno i piccoli aspiranti attori mettersi alla prova con le loro emozioni per provare sul palco la magia e l’emozione del teatro.

STAGIONE TEATRALE

Apre la stagione teatrale, sabato 18 novembre alle 21:15 al Teatro della Grancia, Francesca Sarteanesi, tra le più interessanti attrici del panorama teatrale nazionale, con SERGIO, spettacolo che gli è valsa la nomination ai premi Ubu 2021 per l’interpretazione, una produzione Kronoteatro e Gli Scarti. Un monologo brillante con qualche nota opaca, scritto in collaborazione con Tommaso Cheli, dove l’attrice condivide con il pubblico un’invettiva contro il compagno/marito.

Venerdì 15 dicembre 2023, alle 21:15 al Teatro degli Astrusi una serata dedicata al Gospel internazionale con il gruppo New Millennium Gospel Singers, una formazione direttamente da Pittsburgh in Pennsylvania, USA, che raccoglie alcuni fra i migliori talenti della musica gospel internazionale, in un eccezionale accostamento di voci e timbri dalle sfumature profonde.

Sabato 3 febbraio alle 21:15 al Teatro degli Astrusi Paolo Migone, comico livornese, volto noto per le sue apparizioni nel programma Zelig, porta sul palcoscenico il suo DIARIO DI UN IMPERMEABILE, un racconto che scava nelle tasche e nella memoria, la memoria del nonno e la sua, nella condivisione di uno o due impermeabili condivisi, passati di generazione in generazione, perché gli abiti di una volta erano di buona fattura e duravano e si condividevano, si passavano, come la memoria.

Sabato 2 marzo alle 21:15 al Teatro degli Astrusi è la volta di LETTERA A UNA PROFESSORESSA dei Chille de la balanza, uno spettacolo teatrale di scrittura collettiva, liberamente ispirato al libro-creazione collettiva degli allievi di Barbiana scritto nel 1967 con la regia di Don Lorenzo Milani. Uno spettacolo che intende restituire la complessità di Don Milani, educatore, prete e uomo troppo spesso analizzato con superficiale spirito di parte.

Sabato 23 marzo alle 21:15 al Teatro della Grancia andrà in scena il nuovissimo lavoro del Teatrino dei Fondi, NORILSK, scritto da Enrico Falaschi e Giorgio Vierda, con Giorgio Vierda, per la regia Enrico Falaschi. Partendo dalla storia dello Spartak Mosca e dalla saga dei fratelli Starostin, che fondarono la squadra più amata dagli operai russi e convinsero Stalin a organizzare una partita di calcio sulla Piazza Rossa, lo spettacolo si intreccia con le vicende politiche del U.R.S.S. e del gulag di Norillag, nella Siberia del nord, dal quale è nata la città chiusa di Norilsk, dove l’estrazione

e la lavorazione di carbone, nickel e di altri minerali ha ancora oggi un impatto ambientale di proporzioni mondiali ancora irrisolto.

PICCOLI ASTRUSI

FAMIGLIE A TEATRO

Per i più piccini apre la stagione per le famiglie, sabato 26 novembre alle ore 17:00, al Teatro della Grancia La Botte e il Cilindro, compagnia sarda, presenta CAMMINANDO SOTTO IL FILO,  spettacolo di marionette, cabaret comico-acrobatico, per un pubblico di tutte le età. Gli spettatori avranno occasione di scoprire le grandi potenzialità della marionetta a filo.

Venerdì 8 dicembre alle ore 17:00, al Teatro degli Astrusi KanterStrasse e Giallo Mare Minimal Teatro presentano SULLA ROTTA DELL’ISOLA DEL TESORO La vera storia della pirateria, regia Renzo Boldrini e Simone Martini, drammaturgia Simone Martini un lavoro dedicato all’affascinante mondo dei pirati, già presente ai tempi dei Fenici, dell’Impero Romano, a quel senso di libertà e spregiudicatezza da sempre associato al mondo dei gentiluomini di ventura.

Domenica 11 febbraio, alle ore 17:00 al Teatro degli Astrusi, Gli Alcuni vanno in scena con Leo da Vinci – Missione Monna Lisa. Lo spettacolo è ambientato nello studio di due autori di cartoni animati: il presuntuoso Capo Disegnatore e il suo Assistente. I due stanno lavorando al film di animazione che ha come protagonista il giovane Leonardo da Vinci e ci raccontano la sua storia.

Domenica 3 marzo alle ore 17:00, al Teatro della Grancia chiude la rassegna I COLORI DELL’ARCOBALENO con Serena Cercignano, testo e regia di Enrico Falaschi, uno spettacolo che, con un grande librone pop-up realizzato a partire dalle bellissime illustrazioni di Sara Flori, racconta il viaggio esperienziale di Enza, che attraverso una serie di incontri e di prove andrà in cerca dei colori perduti dell’arcobaleno e dei valori simboleggiati da ciascun colore.

PICCOLI ASTRUSI

SCUOLE A TEATRO

Al Teatro degli Astrusi, sono 6 gli appuntamenti nell’ambito della rassegna di spettacoli di teatro ragazzi per gli studenti e le studentesse delle scuole di ogni ordine e grado.

Mercoledì 22 novembre apre la stagione Steve Cable, un attore-clown inglese che terrà uno spettacolo dal titolo Electric Cable per le scuole superiori in lingua inglese.

Martedì 19 dicembre è la volta di La principessa e il dragotesto e regia Enrico Falaschi, da un soggetto di Angelo Italiano, con Serena Cercignano e Alberto Ierardi, scenografie Angelo Italiano e Marco Sacchetti. Una fiaba originale, dai 6 ai 10 anni, dove l’amore e la nobiltà d’animo vanno oltre le differenze sociali.

Giovedì 1 febbraio sarà uno spettacolo per i più piccoli della scuola dell’infanzia e della prima fascia della primaria, Lagrù con Cappuccetto. Una fiaba a colori, liberamente ispirato a Cappuccetto Verde, Giallo, Blu e Bianco di Bruno Munari, lo spettacolo vede in scena un attore che attraverso l’utilizzo di oggetti e pupazzi narra la storia più amata dai bambini coinvolgendoli nel racconto.

Giovedì 21 marzo, sempre per i più piccoli, sarà la volta della compagnia di Trieste la Contrada con Biancaneve – non aprite quella porta: ironico e divertente, lo spettacolo vuole mostrare ai bambini la protagonista della celebre fiaba un po’ diversa, forse meno dolce e romantica di quella tradizionale o dei film d’animazione, ma che appassiona per la sua sbadataggine.

Martedì 9 aprile per i ragazzi e le ragazze della scuola primaria Adamah Teatro metterà in scena Il Minotauro senza fili, uno spettacolo che mette in luce la necessità del minotauro di raccontarsi umanamente, come un bambino che, escluso dal mondo, rimasto solo nella sua casa-torre, sogna semplicemente di avere un amico con cui poter giocare.

Chiude la rassegna, venerdì 17 maggio un nuovo lavoro del Teatrino dei Fondi per le scuole secondarie, dal titolo Via dei Georgofili. Lo spettacolo narra le vicende della strage di via dei Georgofili, delle sue vittime innocenti, dell’arte ferita, delle indagini e di quanto avvenne successivamente a quella tragica notte.

CINEMA al TEATRO DEGLI ASTRUSI 

La rassegna cinematografica del Teatro degli Astrusi in questa edizione è dedicata a Montalcino e il Cinema e vede la presenza di alcuni film, nello specifico, quattro pellicole ambientate a Montacino.

La rassegna si apre mercoledì 29 novembre alle ore 21:00 con Fratello Sole e Sorella Luna (1972), un film su San Francesco d’Assisi e Santa Chiara del grande regista Franco Zeffirelli, per proseguire, il 27 dicembre alle ore 21:00 con Maraviglioso Boccaccio (2015) diretto da due grandi maestri della cinematografia italiana Paolo e Vittorio Taviani. Il 24 gennaio sarà proiettato Made in Italy – una casa per ritrovarsi (2020), film di James D’Arcy con protagonista il famoso attore Liam Neeson.

La rassegna si chiude con un progetto originale e di grande rilevanza dedicato al percorso artistico del regista Marco Filiberti. Il 21 febbraio ci sarà la proiezione dell’ultimo film, scritto e diretto da Marco Filiberti, Parsifal (2021). A precedere il film il 17 febbraio un incontro con il regista con cui offrirà la possibilità di approfondire aspetti peculiari del suo lavoro cinematografico e teatrale, nonché entrando nel merito dei suoi set montalcinesi. Il Teatro degli Astrusi, inoltre, ospiterà, sempre dal 17 febbraio, la mostra Marco Filiberti, alle sorgenti della bellezza, un percorso visivo con splendide fotografie di scena, manifesti, documenti audiovisivi, elementi scenografici e costumi disegnati e realizzati appositamente per la produzione del film Parsifal.

LABORATORIO TEATRALE

Piccoli Astrusi e Fantasia in volo

Sono iniziati a ottobre e si concluderanno a maggio i percorsi formativi, Piccoli Astrusi e Fantasia in volo, al Teatro degli Astrusi e al Teatro della Grancia diretti da Giulia Fanetti. Il progetto di avvicinamento alla pratica teatrale vede la presenza di giovani allievi e allieve che, con le loro menti tanto ingenue quanto geniali, si confronteranno con storie ed emozioni. I piccoli aspiranti attori possono esprimersi e confrontarsi gli uni con gli altri, grazie ai molteplici linguaggi teatrali. Il fare teatro, inoltre, è anche un modo per abituarsi a un uso corretto della voce e per acquisire sempre maggiore consapevolezza del proprio corpo.

BIGLIETTI

Prosa

Teatro degli Astrusi: Intero 15 €, ridotto* 13 €.

Teatro della Grancia: Intero 10 €, ridotto* 8 €.

*Le riduzioni si applicano nei confronti di under 25 e over 65.

Famiglie a Teatro

Teatro degli Astrusi: adulti 7 €, bambini 5 €.

Cinema

Ingresso gratuito

 

Teatro degli Astrusi

Costa del Municipio, 10, Montalcino (SI)

Teatro della Grancia

Via Umberto I, 8 Montisi (Montalcino, SI)

Info 342 5772767

info@montalcinoteatro.it

www.montalcinoteatro.it

www.teatrinodeifondi.it

Micle Contorno

Teatrino dei Fondi / Titivillus

Ufficio stampa e comunicazione

349 6759575 0571 462835

comunicazione@teatrinodeifondi.it

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati info@valdorcia.it

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

18-11-2023 to
17-05-2024
 

Location

 

Categoria dell'evento

Share With Friends

Categorie evento:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi